We accelerate
Human Intelligence
for Business Growth

#marketing #sales #investments

AI Applications

per la trasformazione e la crescita data-driven della tua azienda

Per la crescita data-driven della tua azienda.

L’era digitale da un lato produce incertezza per alcune organizzazioni, dall’altro apre le porte a nuove imprese o a imprese che sanno rinnovarsi, tornando come bambini, rimettendo in discussione processi esterni ed interni.
Da dove veniamo e dove andiamo

Chi siamo

Veniamo da Google, dalla Finanza, dagli Analytics, dai progetti Horizon 2020, dalla lunga esperienza di 3rdPlace con grandi aziende e dall’innovazione fintech di Finscience.

Siamo una società operativa che integra le abilità, le competenze, le esperienze e le soluzioni di tech company data-driven (ad oggi 3rdPlace, FinScience e Voices of Wealth). Lavoriamo per essere il punto di riferimento nel mondo della Digital & Fintech Data Disruption attraverso:
  • lo sviluppo diretto di tecnologia, soluzioni e servizi basati sull’Intelligenza Artificiale, laddove questa è intesa non con un ruolo sostitutivo, ma di acceleratore dell’intelligenza umana (AI come Augmented Intelligence),
  • l’acquisizione strategica di realtà già presenti sul mercato. In questo caso operiamo secondo una logica di inclusione, riconoscendo, rispettando, apprezzando e facendo leva sulle differenze in modo da ampliare le nostre prospettive e contribuire a distinguerci.
Il mercato ci riconosce come elementi distintivi:
  • l’approccio metodologico e i tempi di esecuzione,
  • la capacità di governare tecnologie innovative e modulari,
  • la profonda conoscenza di modelli e tecniche di monetizzazione del dato,
  • partner e prime linee del management di alta qualità,
  • l’esperienza digitale nelle varie industry di riferimento,
  • l’attitudine a portare innovazione attraverso gli Alternative Data,
  • la perizia nell’individuazione e selezione dei cosiddetti segnali deboli (weak signals),
  • la scalabilità degli output.

Lavoriamo da sempre con grandi aziende. Ma amiamo molto anche le medie che vogliano intraprendere un percorso di trasformazione e crescita data-driven (oggi con il cloud e le nostre soluzioni ci sono le condizioni tecnologiche ed economiche per farlo).

Datrix non è la semplice somma delle società controllate. È il passo opportuno e necessario per fornire in modo integrato alle aziende le soluzioni, i servizi e le competenze nelle tre aree di Data Governance & Digital Empowerment, Data Intelligence & MarTech Solutions, Data Modeling & Monetization di cui oggi hanno bisogno – afferma Fabrizio Milano d’Aragona, co-fondatore di Datrix -. La holding operativa Datrix consolida e struttura l’humus esperienziale maturato sul campo da un gruppo di pionieri dell’analisi del dato aziendale che, nel corso degli anni, ha ricevuto importanti riconoscimenti dal mercato e dai media. La sinergia tra dati alternativi e di trend e dati user & customer unita alla capacità di raccoglierli, trattarli e analizzarli, rappresenta oggi un fattore distintivo nel mercato e una opportunità di rapida crescita per soluzioni fortemente scalabili e su target ad alto potenziale.”

Datrix è una PMI innovativa iscritta nella sezione speciale del Registro delle Imprese di Milano.

Le società del Gruppo

3rdPlace - User & Customer AI

3rdPlace è la data-driven tech company fondata nel 2010 da ex senior manager di Google e focalizzata su soluzioni con finalità di data governance & digital empowerment, data intelligence e data modeling. Usando tecnologie proprietarie di Intelligenza Artificiale e in un’ottica di Customer Centricity, raccogliamo, analizziamo e traduciamo dati relativi a clienti/utenti in insight di business e azioni utili a migliorare decisioni e risultati operativi. Approfondisci sul sito 3rdPlace.com

FinScience - Investment AI

FinScience è una innovativa data-driven fintech company, che fonde il mondo della Finanza con quello della Data Science. Con l’Intelligenza Artificiale sintetizziamo la molecola degli Alternative Data per migliorare le azioni di Asset Management, Consulenza Finanziaria, Investor Relations, Marketing & Sales, ESG. In particolare allo scopo di:
– selezionare segnali forti ed emergenti collegandoli ad attività finanziarie sia in riferimento a singole aziende che a tematiche specifiche (long term alpha generation),
– costruire indici alternativi di investimento in ottica Smart Beta ridefinendo schemi di classificazione tradizionale,
– sviluppare modelli di Portfolio Management e strategie di investimento utilizzando in combinazione dati tradizionali e alternativi.
Approfondisci sul sito FinScience.com

Voices of Wealth

Voices of Wealth è una realtà nata con l’obiettivo di supportare la trasformazione digitale del mondo del Wealth Management e di porsi come riferimento per l’aggregazione di domanda ed offerta in questo ambito. Si declina con il brand We Wealth sia sul digitale, con una piattaforma editoriale e di servizio, e sulla carta, con un magazine mensile dedicato allo sviluppo dei temi legati al mondo della gestione patrimoniale. We Wealth si rivolge direttamente a tutta la filiera degli operatori che operano nell’advisory di prodotti e servizi finanziari: Wealth Manager, Private Banker, Family Office, Asset Manager, Broker, commercialisti, notai e avvocati, … Approfondisci sul sito We-Wealth.com

La nostra impronta digitale

Datrix in una slide.

Presentazione di 3rdPlace.

Presentazione di FinScience.

Radicate esperienze maturate in Google, Finanza, Digitale, Analytics e Alternative Data.

Management

CEO

Fabrizio Milano d'Aragona

Ex Top Manager di Google Italia, dove ha partecipato alla start-up e al successo della sede italiana occupandosi, tra le altre cose, della crescita del team e dello sviluppo delle relazioni commerciali, divenendo responsabile dei settori Retail, Fashion e Local.
Appassionato di nuove tecnologie, grande divoratore di saggi di politica ed economia, ama passare il tempo libero con i suoi (per lui per sempre) piccoli Luca e Simone. Adora tutte le differenti sfumature di azzurro, in particolare l’azzurro Napoli…

Chief Operating Officer

Mauro Arte

Master in Business Administration presso la LUISS Guido Carli di Roma. Esperienza nel digitale di quasi 20 anni, prima in Ernst & Young, a seguire in Excite Europe dove è stato Sales & Marketing Director ed infine in Google Italia dove, oltre alla responsabilità dello sviluppo commerciale del settore Media & Entertainment, è stato a capo di YouTube.
Mauro è sposato con due figli e dedica alla famiglia il suo (purtroppo poco) tempo libero insieme alla sua grande passione per i colori bianconeri della Juventus.

Chief Revenue Officer

Claudio Zamboni

Ha lavorato in Google Italia come Leader dei settori Education, Entertainment e Telecomunicazioni, contribuendo alla loro crescita verticale. In precedenza ha fatto esperienze marketing (Tin.it) e vendite (Virgilio.it) e numerose collaborazioni come divulgatore su Tecnologia e Media digitali. Tra un bit e l’altro, si dedica alle cure della famiglia, sognando di tornare presto a dedicarsi alle passioni della subacquea e dei viaggi d’avventura.

Chief Products & Services Marketing Officer

Pierluigi Vacca

Dopo una esperienza di 3 anni con Google USA come Search Quality Evaluator (analisi query di ricerca e posizionamento siti per migliorare l’algoritmo di Google) nel 2004 partecipa alla start-up di Google Italia come responsabile di key account italiani ed internazionali. Divoratore di qualsiasi suono abbia musicalità (anche il silenzio), collezionatore seriale di vinili, consumatore ossessivo di film/serie TV, scrittore di luce e amante di qualsiasi cosa si trovi a Sud.

Chief Growth Strategy Officer

Ugo Pastori

Partner di Weisstor S.A. e come business angel partecipa operativamente alla crescita di scale-up digitali nell’area FinTech. Vanta un’esperienza ormai trentennale nel mondo finanziario, dove ha ricoperto posizioni manageriali nella ricerca azionaria e nella gestione di investimenti alternativi per oltre un decennio nel Gruppo BSI-Generali.
Appassionato di sci, corsa, ciclismo e ogni attività all’aperto, ama correre maratone e guardare ormai da lontano due figli grandi che gli hanno dato fin ad ora grandi soddisfazioni…domani si vedrà.

Chief Marketing & Communication Officer

Marco Belmondo

Classe 1969, eporediese di origine, per lavoro già a Milano, Torino, Bologna, Roma e Londra. Esordio in pubblicità (Saatchi & Saatchi, Italia Brand Group), poi finanza in TradingLab (gruppo UniCredit) come Responsabile Comunicazione e Servizio Clienti, segue retail banking in UniCredit Banca e Banca di Roma come Direttore Comunicazione e Servizi Telematici, ritorno alla finanza in ABN AMRO e RBS, poi nel fintech con Epic SIM. Architettura, Fortitudo, cucina molecolare, immobiliare, Juventus, ospitalità, famiglia le sue passioni in rigoroso ordine inverso.

Giuseppe Venezia

Una vita professionale impiegata a offrire servizi di consulenza finanziaria alle PMI italiane. Negli ultimi anni – attraverso GVA, Good Ventures Advisory – ha concentrato il suo impegno sul mondo dell’innovazione, occupandosi di attivita’ di fundraising per numerose startup e PMI. Irpino DOC, divide il suo tempo libero tra il beach volley e la buona tavola.

Clienti

OPERIAMO AL FIANCO DI AZIENDE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI ACCOMPAGNANDOLE LUNGO IL LORO PERCORSO DI CRESCITA DATA-DRIVEN.

IL GRUPPO DATRIX È A TUA DISPOSIZIONE

Ti aiuteremo ad applicare un approccio data-driven al tuo business.

Cosa Facciamo

Soluzioni software e servizi B2B basati su tecnologie proprietarie di Artificial Intelligence per:

  • acquisire nuovi clienti/utenti online ed offline,
  • fidelizzare i clienti/utenti esistenti,
  • fare analisi di mercato finalizzate al lancio di nuovi prodotti e/o Paesi,
  • ottimizzare le spese di marketing,
  • migliorare i sistemi di scoring,
  • aprire nuove frontiere di business ed ottenere vantaggi competitivi attraverso modelli di analisi sviluppati ad hoc,
  • monitorare segnali e indicatori relativi a titoli, temi e portafogli finanziari attraverso gli Alternative Data,
  • evidenziare criticità e opportunità alle Investor Relations,
  • innovare con approccio quantamental i modelli di investimento dell’Asset Management.

Quali dati usiamo

Spesso e volentieri il valore differenziante nasce dalla combinazione nel nostro data lake e dall’azionamento con algoritmi proprietari di machine learning di

RENDIAMO FACILI COSE DIFFICILI LAVORANDO SUI DATI

Casi Pratici

L’analisi intelligente dei dati e l’amplificazione dei segnali deboli attraverso l’Intelligenza Artificiale consente alle aziende di risolvere problemi di business o aprire nuove opportunità. Ecco alcuni lavori realizzati per ispirarti.

Acquisizione New Business.

Sector: Retail Banking

BISOGNO
Incrementare l’apertura di nuovi conti correnti.

SOLUZIONE

  • Analizzare tutti i touchpoint dell’utente, dall’arrivo al sito fino alla apertura del conto.
  • Individuare quali sono le sezioni/categorie del sito che gli utenti visitano più spesso prima di aprire il conto (Path to Conversion) – es. sezione FAQ.
  • Identificare i pattern di comportamento con la più alta probabilità di conversione (Algoritmi di Clustering e Behaviour Prediction).

AZIONE
Campagne di marketing mirate per raggiungere gli utenti con maggiore probabilità di aprire un conto corrente.

WIN
+4% aperture nuovi conti.

Approfondisci leggendo anche questo articolo.

Fidelizzare la base clienti.

Sector: Retail

BISOGNO
Aumentare la retention della clientela esistente.

SOLUZIONE

  • Integrazione dati digitali con CRM aziendale.
  • Segmentazione clientela in cluster specifici.
  • Analisi comportamento navigazione e d’acquisto dei segmenti maggiormente redditizi.

AZIONE

  • Sviluppo promozioni/offerte personalizzate su cluster specifici di clientela.
  • Maggiore visibilità a sezioni specifiche risultate importante nei percorsi di conversione virtuosi.

WIN
+14% Conversion Rate.

Approfondisci leggendo anche questo articolo.

Ottimizzazione degli investimenti in Marketing

Sector: Gambling

BISOGNO
Efficientare l’acquisizione di nuovi utenti che concludono il primo deposito in denaro.

SOLUZIONE

  • Integrazione dati provenienti da silos separati per la ricostruzione di tutto il funnel di conversione e del lifetime value degli utenti.
  • Creazione «indice di qualità» degli utenti.
  • Attribuzione del funnel completo di conversione alla fonte di traffico che ha generato la registrazione.

AZIONE

È attivata una budget allocation più efficiente attraverso il controllo a 360° della redditività degli utenti per singola fonte di traffico.

WIN
+8% ritorno sull’investimento.

Approfondisci leggendo anche questo articolo.

Lancio nuovo prodotto.

Sector: Editoria

BISOGNO
Supportare lo sviluppo e lancio di un nuovo prodotto editoriale collezionabile sulla decorazione delle torte.

SOLUZIONE

  • Raccolta dati digitali dai principali canali tematici sul mondo «cake design» (blog, social, forum, …).
  • Identificazione influencers e target di riferimento.
  • Individuazione principali opportunità/barriere.

AZIONE

  • Revisione target di riferimento e naming di prodotto.
  • Operazioni di influencer marketing per co-creazione di contenuti e introduzione di allegati che rispondessero alle esigenze espresse in Rete.

WIN
+22% di ricavi rispetto al pianificato.

Approfondisci leggendo anche questo articolo.

Integrare l’esperienza digitale con il canale fisico.

Sector: Retail

BISOGNO
Comprendere il comportamento dei clienti partendo dalle interazioni digitali per arrivare all’esperienza in negozio.

SOLUZIONE
Ricostruire tutto il Customer Journey combinando le informazioni provenienti dai digital touchpoint e dai negozi fisici (DMP).

AZIONE

  • Profilazione approfondita di ogni cliente o potenziale cliente.
  • Azioni personalizzate di marketing automation.
  • Design di nuovi prodotti e servizi sempre più vicini alle esigenze del cliente finale.

WIN
+7% Conversion Rate.

Approfondisci leggendo anche questo articolo.

Miglioramento scoring creditizio.

Sector: Business Information & Credit Management

BISOGNO
Migliorare i modelli attraverso cui viene misurato il rischio default di aziende non quotate.

SOLUZIONE

  • Applicare algoritmi di Machine-Learning all’analisi di dati finanziari provenienti dalle Camere di Commercio.
  • Creare uno score d’identità digitale di ogni singola company (presenza, attività e reputation online) arricchendo i dataset disponibili.
  • Integrare il segnale finanziario con l’informazione digitale per raffinare la predizione rischio default rispetto a metodi tradizionali.

AZIONE
Applicato il nuovo modello di scoring 3rdPLACE ad un campione di 135.000 aziende che sfrutta oltre 1.400 variabili.

WIN
+13% Affidabilità della predizione.

Approfondisci leggendo anche questo articolo.

Ottimizzazione pipeline Sales B2B.

Sector: B2B Cross-Sector

BISOGNO
Individuare una priorità nell’approcciare potenziali clienti (new business) e/o clienti esistenti (up/cross-selling).

SOLUZIONE

  • Attribuire uno Score di potenziale di crescita sul mercato (Market Potential Index) delle aziende quotate e non utilizzando dati finanziari e digitali.
  • Sfruttare intelligenza artificiale per fornire insight di mercato ad interpretazione e supporto dello Score calcolato.
  • Consultazione e monitoraggio di quanto ai punti precedenti attraverso il software FinScience.

AZIONE
Attività di vendita ottimizzata grazie a una lista di prospect/clienti prioritizzata e arricchita di insight alternativi.

WIN
+12% closed deals in 6 mesi.

Approfondisci la soluzione leggendo qui.

Monitoraggio a 360° dei segnali alternativi legati all’ Azienda.

Sector: Investor Relations & Communications

BISOGNO
Intercettare informazioni potenzialmente price sensitive relative all’azienda, al settore e/o mercato di riferimento.

SOLUZIONE

  • Ambiente cloud di monitoraggio dei segnali informativi afferenti a Company/Brand di appartenenza, Competitor, Prodotti e Servizi erogati, Top Management, … e per ciascuno di essi, indicazioni su aspetti legali, fiscali, percepito in Rete, etc.
  • Analisi ad hoc su tematiche particolarmente rilevanti.
  • Anomaly detection: avvisi quotidiani sui segnali ad alta volatilità informativa e sui relativi influencer di riferimento.

AZIONE
Sistema di monitoraggio attivo dei segnali prodotti dal motore di intelligenza artificiale di FinScience

WIN
5 segnali deboli intercettati e gestiti.

Approfondisci leggendo anche qui.

Affinamento processo di Risk Management.

Sector: Banking e Credito al consumo

BISOGNO
Migliorare i modelli attraverso cui viene minimizzato il rischio connesso a decisioni di investimento.

SOLUZIONE

  • Fornire tramite API dati ed indicatori alternativi sugli asset di interesse e monitorare eventuali anomalie anche attraverso l’ambiente cloud di FinScience,
  • Monitorare segnali digitali deboli che possono avere un impatto economico sulle aziende interessate.
  • Ridefinire i settori tradizionali grazie all’utilizzo di dati alternativi (es. Dyson come produttore di automobili).

AZIONE
Costruzione di scenari di rischio alternativi comparandoli alle metodologie di rischio tradizionali.

WIN
Progetto attivo in corso di valutazione.

Approfondisci leggendo anche qui.

Miglioramento processo di consulenza finanziaria.

Sector: Wealth Management

BISOGNO
Avere un set informativo moderno per soddisfare le richieste di MIFID 2 in termini di qualità della consulenza finanziaria (Investment Specialist – Private Banking – Consulenti Finanziari)

SOLUZIONE

  • Fornire una nuova piattaforma che combina dati tradizionali ed alternativi.
  • Creare degli alert digitali che migliorino l’interazione tra cliente e consulente banker.
  • Fornire dei suggerimenti a supporto dell’asset allocation o di
    investimento in fondi/titoli tramite modelli di machine learning.

AZIONE
Fornitura di temi di investimento tramite la dashboard FinScience o tramite API su piattaforma terza a supporto della struttura di Wealth.

WIN
Progetto attivo in corso di valutazione.

Approfondisci la soluzione leggendo anche qui.

Fornire uno Score ESG (CSR) Alternativo.

Sector: Aziende quotate, Asset Manager e Team d'Analisi

BISOGNO
Avere uno score di facile lettura che consideri anche dati alternativi per confrontare il proprio livello di sostenibilità ESG con altri player di mercato

SOLUZIONE

  • Meccanismo di Scoring alternativo su temi relativi alla sostenibilità ESG (attualmente basato su schema ISO 26000).
  • Monitoraggio del livello di sostenibilità proprio e dei competitor tramite software FinScience.

AZIONE
Analisi con focus ESG dei segnali informativi riguardanti l’azienda.

WIN
Consapevolezza del reale impatto della spesa per il bilancio di sostenibilità e maggiore attrattività nei confronti dei fondi d’investimento.

Approfondisci leggendo anche qui.

Ottimizzare lanci di prodotto in punti vendita fisici.

Sector: Food & Beverage

BISOGNO
Misurare la potenzialità e/o efficacia di punti vendita fisici cross-country individuando bacini di shopper potenziali.

SOLUZIONE

  • Caratterizzare la reale utenza di uno o più punti vendita all’interno di mercati specifici combinando informazioni legate a: dati socio-economici territoriali, caratteristiche delle catene di
    distribuzione, segnali digitali alternativi.
  • Creazione di uno score di allineamento dei punti vendita rispetto ai punti vendita target.

AZIONE
Indicazione e valutazione del lancio nuovo prodotto in specifici punti vendita sul mercato americano e cinese.

WIN
+12% Revenue VS Forecast

Approfondisci leggendo anche qui.

IL GRUPPO DATRIX È A TUA DISPOSIZIONE

Ti aiuteremo ad applicare un approccio data-driven al tuo business.

Maggiori Informazioni

Migliora il tuo business con i dati. Per approfondire le nostre soluzioni e servizi, scrivici e ti risponderemo velocemente.

Sede legale ed operativa

Milano

Foro Buonaparte 71, 20121 Milano
Tel +39 02 76 28 10 64
Fax
+39 02 93 66 42 81