Casi Pratici

Rendiamo facili cose difficili lavorando sui dati

L’analisi intelligente dei dati e l’amplificazione dei segnali deboli attraverso l’Intelligenza Artificiale consente alle aziende di risolvere problemi di business o aprire nuove opportunità. Ecco alcuni lavori realizzati per ispirarti.

Rendiamo facili cose difficili lavorando sui dati

L’analisi intelligente dei dati e l’amplificazione dei segnali deboli attraverso l’Intelligenza Artificiale consente alle aziende di risolvere problemi di business o aprire nuove opportunità. Ecco alcuni lavori realizzati per ispirarti.

Acquisizione New Business.

Sector: Retail Banking

BISOGNO
Incrementare l’apertura di nuovi conti correnti.

SOLUZIONE

  • Analizzare tutti i touchpoint dell’utente, dall’arrivo al sito fino alla apertura del conto.
  • Individuare quali sono le sezioni/categorie del sito che gli utenti visitano più spesso prima di aprire il conto (Path to Conversion) – es. sezione FAQ.
  • Identificare i pattern di comportamento con la più alta probabilità di conversione (Algoritmi di Clustering e Behaviour Prediction).

AZIONE
Campagne di marketing mirate per raggiungere gli utenti con maggiore probabilità di aprire un conto corrente.

Approfondisci leggendo anche questo articolo.

Fidelizzare la base clienti.

Sector: Retail

BISOGNO
Aumentare la retention della clientela esistente.

SOLUZIONE

  • Integrazione dati digitali con CRM aziendale.
  • Segmentazione clientela in cluster specifici.
  • Analisi comportamento navigazione e d’acquisto dei segmenti maggiormente redditizi.

AZIONE

  • Sviluppo promozioni/offerte personalizzate su cluster specifici di clientela.
  • Maggiore visibilità a sezioni specifiche risultate importante nei percorsi di conversione virtuosi.

Approfondisci leggendo anche questo articolo.

Ottimizzazione degli investimenti in Marketing

Sector: Gambling

BISOGNO
Efficientare l’acquisizione di nuovi utenti che concludono il primo deposito in denaro.

SOLUZIONE

  • Integrazione dati provenienti da silos separati per la ricostruzione di tutto il funnel di conversione e del lifetime value degli utenti.
  • Creazione «indice di qualità» degli utenti.
  • Attribuzione del funnel completo di conversione alla fonte di traffico che ha generato la registrazione.

AZIONE

È attivata una budget allocation più efficiente attraverso il controllo a 360° della redditività degli utenti per singola fonte di traffico.

Approfondisci leggendo anche questo articolo.

Lancio nuovo prodotto.

Sector: Editoria

BISOGNO
Supportare lo sviluppo e lancio di un nuovo prodotto editoriale collezionabile sulla decorazione delle torte.

SOLUZIONE

  • Raccolta dati digitali dai principali canali tematici sul mondo «cake design» (blog, social, forum, …).
  • Identificazione influencers e target di riferimento.
  • Individuazione principali opportunità/barriere.

AZIONE

  • Revisione target di riferimento e naming di prodotto.
  • Operazioni di influencer marketing per co-creazione di contenuti e introduzione di allegati che rispondessero alle esigenze espresse in Rete.

Approfondisci leggendo anche questo articolo.

Integrare l’esperienza digitale con il canale fisico.

Sector: Retail

BISOGNO
Comprendere il comportamento dei clienti partendo dalle interazioni digitali per arrivare all’esperienza in negozio.

SOLUZIONE
Ricostruire tutto il Customer Journey combinando le informazioni provenienti dai digital touchpoint e dai negozi fisici (DMP).

AZIONE

  • Profilazione approfondita di ogni cliente o potenziale cliente.
  • Azioni personalizzate di marketing automation.
  • Design di nuovi prodotti e servizi sempre più vicini alle esigenze del cliente finale.

Approfondisci leggendo anche questo articolo.

Miglioramento scoring creditizio.

Sector: Business Information & Credit Management

BISOGNO
Migliorare i modelli attraverso cui viene misurato il rischio default di aziende non quotate.

SOLUZIONE

  • Applicare algoritmi di machine learning all’analisi di dati finanziari provenienti dalle Camere di Commercio.
  • Creare uno score d’identità digitale di ogni singola company (presenza, attività e reputation online) arricchendo i dataset disponibili.
  • Integrare il segnale finanziario con l’informazione digitale per raffinare la predizione rischio default rispetto a metodi tradizionali.

AZIONE
Applicato il nuovo modello di scoring FinScience ad un campione di 135.000 aziende che sfrutta oltre 1.400 variabili.

Approfondisci leggendo questa pagina.

Ottimizzazione pipeline Sales B2B.

Sector: B2B Cross-Sector

BISOGNO
Individuare una priorità nell’approcciare potenziali clienti (new business) e/o clienti esistenti (up/cross-selling).

SOLUZIONE

  • Attribuire uno Score di potenziale di crescita sul mercato (Market Potential Index) delle aziende quotate e non utilizzando dati finanziari e digitali.
  • Sfruttare intelligenza artificiale per fornire insight di mercato ad interpretazione e supporto dello Score calcolato.
  • Consultazione e monitoraggio di quanto ai punti precedenti attraverso il software FinScience.

AZIONE
Attività di vendita ottimizzata grazie a una lista di prospect/clienti prioritizzata e arricchita di insight alternativi.

Approfondisci la soluzione leggendo qui.

Monitoraggio a 360° dei segnali alternativi legati all’ Azienda.

Sector: Investor Relations & Communications

BISOGNO
Intercettare informazioni potenzialmente price sensitive relative all’azienda, al settore e/o mercato di riferimento.

SOLUZIONE

  • Ambiente cloud di monitoraggio dei segnali informativi afferenti a Company/Brand di appartenenza, Competitor, Prodotti e Servizi erogati, Top Management, … e per ciascuno di essi, indicazioni su aspetti legali, fiscali, percepito in Rete, etc.
  • Analisi ad hoc su tematiche particolarmente rilevanti.
  • Anomaly detection: avvisi quotidiani sui segnali ad alta volatilità informativa e sui relativi influencer di riferimento.

AZIONE
Sistema di monitoraggio attivo dei segnali prodotti dal motore di intelligenza artificiale di FinScience

Approfondisci leggendo anche qui.

Miglioramento processo di consulenza finanziaria.

Sector: Wealth Management

BISOGNO
Avere un set informativo moderno per soddisfare le richieste di MIFID 2 in termini di qualità della consulenza finanziaria (Investment Specialist – Private Banking – Consulenti Finanziari)

SOLUZIONE

  • Fornire una nuova piattaforma che combina dati tradizionali ed alternativi.
  • Creare degli alert digitali che migliorino l’interazione tra cliente e consulente banker.
  • Fornire dei suggerimenti a supporto dell’asset allocation o di
    investimento in fondi/titoli tramite modelli di machine learning.

AZIONE
Fornitura di temi di investimento tramite la dashboard FinScience o tramite API su piattaforma terza a supporto della struttura di Wealth.

Approfondisci la soluzione leggendo anche qui.

Fornire una valutazione ESG alternativa.

Sector: Aziende quotate, Asset Manager e Team d'Analisi

BISOGNO

  • Analisi dettagliate ed indipendenti per verificare quanto auto-dichiarato dalle aziende nei bilanci di sostenibilità.
  • Aggiornamento in tempo reale delle informazioni ESG invece che annuale come nei bilanci di sostenibilità.
  • Copertura più ampia in termini di aziende e topic non limitata alle realtà che producono il bilancio di sostenibilità.
  • Disponibilità di dati storici per calcolare la performance passate e prevedere le future.
  • Comparare aziende di settori diversi.

SOLUZIONE

  • Guida agli Alternative Data per la sostenibilità.
  • Report trimestrali su topic ed aziende.
  • Software di Alternative Data Intelligence per monitoraggio continuo.
  • Aanlisi ad hoc.

AZIONE
Analisi con focus ESG dei segnali informativi riguardanti aziende, temi e concorrenti.

Approfondisci leggendo anche qui.

Ottimizzare lanci di prodotto in punti vendita fisici.

Sector: Food & Beverage

BISOGNO
Misurare la potenzialità e/o efficacia di punti vendita fisici cross-country individuando bacini di shopper potenziali.

SOLUZIONE

  • Caratterizzare la reale utenza di uno o più punti vendita all’interno di mercati specifici combinando informazioni legate a: dati socio-economici territoriali, caratteristiche delle catene di
    distribuzione, segnali digitali alternativi.
  • Creazione di uno score di allineamento dei punti vendita rispetto ai punti vendita target.

AZIONE
Indicazione e valutazione del lancio nuovo prodotto in specifici punti vendita sul mercato americano e cinese.

Approfondisci leggendo anche qui.

IL GRUPPO DATRIX È A TUA DISPOSIZIONE

Ti aiuteremo ad applicare un approccio data-driven al tuo business.