Soluzioni per il settore finanziario

Soluzioni data driven per il settore finanziario

Intelligenza Artificiale, dati e competenze multi-disciplinari al servizio degli operatori del settore Finance & Banking

Trova nuove idee di investimento

Scoring di valutazione rischio ed ESG

Informazioni arricchite ad alto valore

Area Credit

Area Credit

Innoviamo la valutazione del rischio del credito sfruttando l'intelligenza artificiale

Ambiti applicativi

  • Valutazione rischio credito per le PMI e Fondi immobiliari
  • Analisi settori e identificazione settori emergenti non standard

Fattori distintivi

Credit Score
Applicazione di algoritmi di machine learning all’analisi dei dati finanziari provenienti da fonti tradizionali (es. bilanci, trimestrali, semestrali, database pubblici)

Fattore rischio digitale

Carta d’identità digitale delle aziende e dei settori per misurare il grado di trasformazione digitale e la presenza online di un’azienda o di un determinato settore

Fattore rischio geografico
Valutazione dell’aspetto demografico dell’area in cui l’azienda si trova (es. è vicina a zone a rischio sismico o idrogeologico).

Fattore rischio sociale
Attraverso analisi di sentiment, misuriamo l’impatto di crisi in atto o emergenti su singole aziende, settori o determinate aree geografiche (es. incremento dei fallimenti, criminalità, povertà)

Area Investment

Area Investment

Integriamo soluzioni basate sugli Alternative Data nelle strutture di asset specialist, in modo da supportare sia il monitoraggio degli investimenti che la generazione di nuove opportunità

Ambiti applicativi

Integrazione nelle strutture di asset specialist di soluzioni basate su Alternative Data per supportare sia il monitoraggio degli investimenti che la generazione di nuove opportunità.

Fattori distintivi

KNOWLEDGE DIGITALE APPLICATA AL FINANCE
Raccogliamo ogni giorno più di 1 terabyte di dati alternativi digitali provenienti da fonti diverse (news, forum, social media, recensioni, blog, e molto altro)

VANTAGGIO INFORMAZIONALE
Sfruttiamo l’intelligenza artificiale e la competenza umana per individuare informazioni e segnali nascosti nei dati, prima che diventino mainstream

AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE
Abilitiamo sistemi di alert automatici per essere aggiornati costantemente su variazioni di popolarità digitale e di sentiment dei titoli monitorati, oltre che per ricevere suggerimenti di nuove opportunità da tenere sotto controllo

KDM

KNOWLEDGE MANAGEMENT

Ottimizziamo la ricerca, la classificazione e la lettura documentale interna sfruttando soluzioni basate su intelligenza artificiale

Ambiti applicativi

  • Legal
  • Communication
  • Investor Relation
  • Accounting / Finance

Fattori distintivi

ACCESSO RAPIDO E SEMPLIFICATO A DOCUMENTAZIONE INTERNA
Sfruttiamo logiche di AI per digitalizzare, categorizzare e riassumere documenti/materiale di natura differente facilitandone la ricerca (es. file di testo, video, registrazioni audio)

ARRICCHIAMO I CONTENUTI DOCUMENTALI INTERNI
Integrazione di nuovi dataset alternativi ed informazioni provenienti dal mondo digitale (es. sentiment positivo/negativo su una company e/o manager)

Area ESG

Area ESG

Valutiamo l’impatto di politiche ESG su singole aziende e/o settori integrando dati alternativi rispetto a quelli dichiarati nei bilanci/report di sostenibilità

Ambiti applicativi

  • Supporto anche ad aziende non quotate per integrare fattori valutativi legati alla sostenibilità
  • Sviluppo e gestione di un action plan con prioritizzazione degli interventi per migliorare il posizionamento dell’azienda su temi ESG

Fattori distintivi

APPROCCIO INTEGRATO
Soluzione che combina l’analisi di dati interni all’azienda (es. bilanci di sostenibilità) con dati provenienti dal mondo digitale (social media, recensioni, forum) per abilitare una valutazione a 360° su temi ESG

KNOWLEDGE DIGITALE APPLICATA AL FINANCE
Raccogliamo ogni giorno più di 1 terabyte di dati alternativi digitali provenienti da fonti diverse (news, forum, social media, recensioni, blog, etc.)

MICRO-SCORE
Elementi che permettono di misurare il livello di compliance interna e percezione esterna rispetto ad ogni singolo sotto-fattore sottostante del mondo ESG (es. micro-score su «carbon emission» della categoria «Environment»)

Area Customer Acquisition

Area Customer acquisition

Generiamo nuovi clienti grazie a soluzioni proprietarie che partono dall’analisi dei dati interni e esterni all’azienda e si concludono con la prioritizzazione degli appuntamenti richiesti in filiale

Ambiti applicativi

Supporto alle tradizionali ricerche di mercato
Soluzione ideale per il lancio di nuovi prodotti/servizi e apertura di nuovi mercati

Fattori distintivi

IDENTIFICHIAMO TREND EMERGENTI
Analizziamo i bisogni e le esigenze espresse dagli utenti in rete

COSTRUIAMO MICRO-TARGET
 Sfruttiamo la potenza dell’intelligenza artificiale per attivare i migliori canali e le modalità giuste per raggiungerli

IDENTIFICHIAMO I LEAD MIGLIORI
L’analisi dei dati comportamentali dell’utente sulle property digitali, fornisce informazioni sugli interessi della lead alla quale viene assegnato uno score che consente di prioritizzarne il contatto

Area Customer Retention

Area customer retention

Aumentiamo il tasso di fidelizzazione della base clienti esistenti individuando i segmenti a maggiore valore dove attivare azioni di cross & up-selling

Ambiti applicativi

Abilitare la rete a vendere nuovi prodotti ai clienti con maggiore predisposizione all’acquisto

Fattori distintivi

INTELLIGENZA PREDITTIVA
 Tecniche avanzate di machine learning consentono di predire le azioni future di ciascun cliente analizzando la storia d’acquisto, i comportamenti, le caratteristiche e molto altro

SEGMENTAZIONE AUTOMATICA DEI CLIENTI
I clienti con caratteristiche simili vengono segmentati in modo da poter attivare quelli a maggior valore, tramite specifiche azioni di marketing e comunicazione

Business case

BUSINESS CASE: GRUPPO BANCARIO

Area Credit

ESIGENZA:

Fornire indicatori a Credit & Risk Management che siano maggiormente affidabili e predittivi, individuando con maggior anticipo i sintomi del default e utilizzare nuove fonti dati oltre quelle tradizionali.

RISPOSTA:

Implementazione di un modello predittivo data-driven per misurare la probabilità dell’evento default combinando dati della Camera di Commercio e dati digitali.

In una POC realizzata in 3 mesi è stata significativamente migliorata la capacità di predire il rischio default delle Company

BUSINESS CASE: GRUPPO BANCARIO

Area Investment

ESIGENZA:

Supportare gli investment specialist per arricchire il monitoraggio degli investimenti effettuati con dati aggiuntivi nonchè abilitare lo sviluppo di nuovi i prodotti da offrire alla rete.

RISPOSTA:

Abbiamo creato tanto delle dashboard che seguono gli andamenti finanziari e digitali di titoli già in portafoglio quanto liste di monitoraggio basate su trend di mercato emergenti e/o specifici. Tali liste includono company legate al mondo Cloud, all’innovazione del mondo food, alla Green Economy, etc. e sono costantemente aggiornate.

BUSINESS CASE: SECURITIES DEALER

Area ESG

ESIGENZA:

Accedere ad indicatori che misurino le performance ESG combinando dati alternativi e dati finanziari.

RISPOSTA:

Dashboard dedicata al monitoraggio di aziende quotate sul mercato scandinavo al fine di valutare il loro posizionamento ESG rispetto alle singole categorie e sotto-categorie dell’ISO 26000.

BUSINESS CASE: INSURANCE

KNOWLEDGE MANAGEMENT

ESIGENZA:

Digitalizzare una grande mole documentale e di contenuti multiformato legati alla valutazione di portafogli NPL per facilitarne la ricerca rapida e la gestione evoluta.

RISPOSTA:

Flusso operativo diretto alla:

  • acquisizione e digitalizzazione del materiale documentale;
  • analisi, comprensione, “summarisation” e auto-catalogazione dei testi in base a livelli di caratteristiche comuni.

 -50% tempo dedicato alla ricerca interna di documenti

BUSINESS CASE: RETAIL BANK

Area customer retention

ESIGENZA:

Ridurre il tasso di churn legato a prodotti/servizi retail specifici

RISPOSTA:

Individuato cluster di clienti con maggiore probabilità di abbandonare il servizio e le relative caratteristiche comportamentali e di interesse in modo da poter rivolgere specifiche condizioni agevolate per scoraggiare il churn.

+12% tasso di churn QoQ

BUSINESS CASE: INSURANCE

Area customer acquisition

ESIGENZA:

Acquisire lead nel settore delle assicurazioni professionali, incrementando la qualità nella raccolta di clienti potenziali e definendo un modello di ingaggio/qualifica per la gestione dei contatti.

RISPOSTA:

Costruzione di un flusso di lead generation basato su scoring comportamentale e classificazione dei contatti sulla loro probabilità di sottoscrivere il prodotto.

+30% tasso di acquisizione nuovi clienti YoY

Le tech company data-driven del gruppo Datrix

Mettiti in contatto con noi

Lascia il tuo messaggio e ti risponderemo al più presto

    (*) Campi obbligatori.