Workshop 18 novembre 2020

Augmented Analytics per Marketing & Sales, Investing e Publishing

Sessione

L'urgente necessità di First-party Data per gli Editori

Registrazione della sessione “L’urgente necessità di First party Data per gli Editori” tenuta dal CEO di PaperLit Luca Filigheddu, durante il workshop “Augmented Analytics per Marketing & Sales, Investing e Publishing”.

CEO PaperLit

Luca Filigheddu

Le soluzioni basate sull’Intelligenza Artificiale hanno oggi un ruolo sempre più centrale per l’intervenuta aumentata necessità di utilizzo dei first-party data. La raccolta e analisi dei dati di prima parte sta infatti assumendo un’importanza strategica alla luce delle recenti iniziative cookie-less.

A gennaio di quest’anno infatti, nell’ambito dell’iniziativa Privacy Sandbox e in nome del rispetto degli utenti, Google ha dichiarato di voler seguire una politica cookie-less e quindi Chrome entro due anni non supporterà più i cookie di terza parte. Safari di Apple lo ha già fatto; Firefox di Mozilla ed Edge di Microsoft hanno già consentito ai clienti di bloccare i cookie di terza parte.

Le aziende che avevano fin qui usato i cookie di terza parte devono ora velocemente pensare a raccogliere, integrare, analizzare (necessariamente algoritmicamente) e attivare i first-party data.